#Iorestoacasa

Carissimi Amici,
anch’io, in questo periodo di oggettiva difficoltà per tutta l’Italia, non svolgendo sicuramente un’attività definibile come necessaria, fermerò la mia attività di viaggiatore del gusto.

Il lato positivo, che si deve trovare in ogni cosa, è che avrò il tempo di pensare un po’ alla mia linea e a mettere in ordine i tanti appunti che ho preso in giro, ma che non ho mai sistemato per un motivo o per un altro.

Ci rivediamo molto presto, spero lunedì 20 aprile!

#stateacasa