Mirazur – Menton (Francia)

Siamo in Costa Azzurra, a circa 150 metri dal confine con l’Italia.
Ristorante, praticamente a picco sul mare, con i tavoli disposti in modo da consentire di ammirare il panorama, oggettivamente mozzafiato.

La prima cosa che balza alla vista è il numero pazzesco di tavoli che affolla la sala: rispetto a tutti i tre stelle italiani che ho visitato (me ne mancano un paio) l’approccio pare essere molto diverso sia dal punto di vista della ristorante che della clientela.
In Italia i tavoli sono pochi (eccezion fatta che Da Vittorio) ampi e generalmente distanziati tra di loro; qui sono tanti e di dimensioni più modeste.
Anche la clientela appare diversa: nonostante il prezzo, l’impressione che si aveva era quella di trovarsi in un ristorante normale e non un tempio della cucina moderna.